Portraits – Fotografie di Martine Franck

Data evento:

15 Aprile 2021
In negozio
Via Cecchi 69B/R 16129 Genova

“PORTRAITS – Fotografie di Martine Franck” – Al secondo piano del punto vendita di Top Market in via Cecchi, è possibile visitare la mostra ed acquistare la stampa delle fotografie in esposizione.
Dal 15 aprile, in orario di apertura del punto vendita, sarà possibile vedere l’intera collezione di immagini.

Una fotografia non è necessariamente una bugia, ma non è nemmeno la verità. È più un’impressione fugace e soggettiva. Quello che mi piace di più della fotografia è il momento che non puoi anticipare: devi guardarlo costantemente, pronto ad accogliere l’inaspettato.

La nuova proposta espositiva di Top Market è un sofisticato è raro portfolio di 18 ritratti. Marc Chagall, Paul Strand, Lili Brik, Sarah Moon, Albert Cohen, Etienne Martin, Diego Giacometti per citare solo alcuni dei soggetti fotografati.

Scatti in bianco e nero di un periodo che va dagli anni Settanta a metà degli Ottanta: ritratti scolpiti da quella profonda empatia che caratterizza chi ha visto tanto del mondo e ha imparato ad ascoltare voci impercettibili.
Le fotografie esposte sono lontane dalle pose artefatte: lo sguardo che trapela degli scatti è fatto di amicizia e sincera ammirazione.

Martine Franck nata ad Anversa nel 1938, ha trascorso la sua infanzia negli Stati Uniti e in Inghilterra.
Ha studiato storia dell’arte all’Università di Madrid e poi di Parigi.
Scopre la fotografia nel 1963 durante un viaggio in estremo Oriente e inizia la sua carriera come assistente fotografa per la rivista Life; nel 1970 fu tra le fondatrici della rivista Vu, in quello stesso anno sposò Henri Cartier-Bresson, nel 1972 fondò l’Agenzia Viva.
È entrata a far parte dell’ dell’Agenzia Magnum nel 1980.
Insieme al marito e alla figlia ha fondato a Parigi nel 2003 la “Fondation Henri Cartier-Bresson” di cui è diventata presidente nel 2004.
È morta a Parigi nel 2012.

Martina e Frank è sempre stata interessata al mondo, con un taglio visivo che lega la fotografia all’antropologia e all’interesse sociale: ha fotografato ogni produzione del Théâtre du Soleil sin dalla sua fondazione, i bambini buddisti tibetani in India e Nepal, anziani francesi e gli oratori gaelici isolati.
Ha voluto vedere la realtà faccia a faccia, la realtà dell’età, degli esclusi, degli artisti.
I ritratti di Martine Franck le assomigliano perché raccontano con discrezione uno sguardo delicato, attento e penetrante.

Molte le esposizioni dedicate al suo lavoro, tra le altre:
– I 62 ritratti della serie “Artisti provenienti da qualche altra parte” fotografati tra il 1965 e il 2010 ospitata presso La Maison Européenne de la Photographie nel 2011;
– L’esposizione nelle Galerie Claude Bernard tenutasi a Parigi nel marzo 2012;
– La permanente nella galleria delle Collezioni presso la Fondation HCB.

Le immagini visibili nella galleria di questa pagina sono una selezione di quelle che saranno esposte dal 15 aprile 2021 in orario di apertura del punto vendita.
Ingresso gratuito. Mostra fotografica visitabile secondo le Normative Vigenti per Covid 19